BertO partecipa a Manifatture Aperte: due giorni per scoprire la Milano che fabbrica le cose

berto partecipa a manifatture aperte milano 2019


Venerdì 29 e sabato 30 novembre torna Manifatture Aperte, l'iniziativa promossa dal Comune di Milano e dedicata ai protagonisti della manifattura a Milano e nell'area metropolitana.

BertO aderisce alla manifestazione per il secondo anno, aprendo le porte del proprio laboratorio di Meda per co-creare, insieme ai visitatori, un prodotto di alto design.

Le oltre 100 realtà che quest’anno aderiscono a Manifatture Aperte a Milano, erano 70 nel 2018, conferma della volontà degli operatori ad aprirsi alla città e alla sua voglia di riscoprire e riappropriarsi di un mondo fatto di grande tradizione e capacità artigiana ma soprattutto di costante ricerca e innovazione“ così commenta l’Assessora alle Politiche per il Lavoro, Attività produttive, Commercio, Moda e Design Cristina Tajani.

Stefano Micelli, presidente dell’Advisory Board Manifattura Milano parla di Milano come la città che “custodisce da sempre attività manifatturiere di grande valore. Oltre alla grande tradizione di alto artigianato che da sempre contraddistingue la città, sono cresciuti in questi anni tanti progetti che hanno riproposto e rilanciato il saper fare della città grazie al design e alle nuove tecnologie. Tutte queste esperienze contribuiscono a consolidare il tessuto economico e sociale della città mettendo in relazione generazioni e sensibilità diverse”.

L’obiettivo di questa seconda edizione è quello di valorizzare le piccole e medie imprese che, nell’area metropolitana, realizzano in modo innovativo prodotti artigianali e digitali di qualità.

Quest’anno sono nove i “percorsi tematici” per introdurre i visitatori agli oltre 100 luoghi del fare aperti alla città:

  • Botteghe d’arte
  • Cosa vuol dire 4.0?
  • Officine di passioni
  • Manifatture a Teatro
  • Fabbriche del Design
  • La Manifattura nei quartieri
  • Manifattura circolare e sostenibile
  • Donne e Manifattura
  • Manifattura a Impatto Sociale

Tutti gli eventi sono gratuiti ed è possibile iscriversi utilizzando i form al sito www.manifattureaperte.it  a partire dal 16 novembre.
Sempre al sito della manifestazione è possibile scoprire l’elenco completo delle fabbriche, degli atelier e delle realtà aderenti all’iniziativa, tra cui BertO e l'esperienza di crowdcrafting dedicata ai partecipanti.

La manifestazione è promossa dal Comune di Milano, dedicata ai protagonisti della manifattura a Milano e nell'area metropolitana, resa possibile anche grazie al supporto di Banca Ifis e Sanofi.
Nell'edizione 2019, la partecipazione cresce grazie alla partnership con Nema - Rete Nuove Manifatture, composta da Cariplo Factory, Base Milano, l’incubatore Make a Cube³, il Fab Lab OpenDot e il maker space WeMake.

Manifatture Aperte si potrà seguire anche attraverso i social media: @ComuneMilano e @ManifatturaMilano e Instagram @visit_milano oppure con l'hashtag ufficiale #ManifattureAperte

Per maggiori informazioni scrivi a valentina@bertosalotti.it 

Torna alle news

  • SHARE THIS
14/11/2019