BertO su Il Sole 24 Ore: caso esemplare di responsabilità sociale con il Progetto Solidale 5%

BertO su Il Sole 24 Ore: caso esemplare di responsabilità sociale

Giampaolo Colletti firma su Il Sole 24 Ore un importante articolo dedicato all'impatto sociale delle PMI e non solo.

BertO , secondo Colletti, è un caso esemplare di responsabilità sociale, grazie soprattutto all'iniziativa solidale 5% lanciata a marzo del 2020 proprio in pieno lockdown.

Nel marzo 2020, infatti, BertO sospende temporaneamente le attività dei suoi 5 showroom aperti al pubblico, in anticipo rispetto alle richieste del governo, ma non smette di rimanere al fianco dei propri clienti, forte della sua esperienza quindicennale come pioniere del digitale in Italia nel settore dell’arredamento.

Non solo, per aiutare chi era in prima linea a combattere contro il Covid 19, decide di donare una parte dei ricavi - ottenuti dalle vendite online effettuate durante il periodo di chiusura dei negozi – alla ricerca contro il Covid 19.

Al termine del periodo di chiusura, BertO vince contro il lockdown perché riesce a sostenere il lavoro, i propri clienti e raccoglie una somma importante destinata all’Unità Operativa di Anestesia-Rianimazione e Emergenza Urgenza della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e ai volontari del servizio ambulanza di Avis Meda per l’acquisto di un nuovo mezzo.

La tendenza in ambito di responsabilità sociale d'impresa, prosegue Colletti, vede il 53% dei consumatori orientati all'acquisto di prodotti e servizi di marchi sostenibili, mentre il 79% ha modificato le proprie preferenze in base alla responsabilità sociale.

Scopri come sostenere e partecipare al progetto 5% di BertO: https://www.bertosalotti.it/progetto-solidale 

Progetto solidale BertO 5% - Il Sole 24 Ore articolo

Design BertO

Torna alle news

  • SHARE THIS
14/06/2021