Nicoletta Barni su Il Cittadino: la storica dipendente BertO va in pensione.

Nicoletta Barni storica dipendente BertO va in pensione


Il 30 dicembre 2020, Nicoletta Barni storica dipendente della BertO è ufficialmente in pensione.

L'importanza della sua figura, la dedizione, la costanza ed il contributo che quest'ultima ha apportato in 35 anni di lavoro alla BertO, non sono di certo passati inosservati e sono stati raccontati in un articolo di Paolo Volonterio pubblicato sul Cittadino.

Oltre all'omaggio de Il Cittadino e dell'intera BertO che l'ha ringraziata con un toccante videomessaggio, anche il sindaco di Meda Luca Santambrogio ne ha riconosciuto il valore.

Nicoletta rappresenta il passato e il futuro del lavoro, specialmente nel nostro territorio e in particolare a Meda.

Fin dal 1985, hanno in cui ha iniziato a lavorare per BertO, è stata una colonna portante dell'azienda e per sempre lo sarà.

Con il suo lavoro, ha assistito e contribuito a tutte le fasi di trasformazione della BertO: da laboratorio artigiani ad azienda digitale, dall’espansione all’estero grazie al web fino all’apertura dei 5 showroom BertO in Italia.

La sua persona è diventata un simbolo del lavoro di questo territorio, di Meda e di servizio nei confronti della BertO.

Persone come lei rendono forti il territorio e le imprese.

Queste spesso nascono dall'idea di un imprenditore, ma il loro successo è raggiunto solamente con il contributo di collaboratori forti come Nicoletta, che grazie al loro lavoro e alla loro dedizione ottengono risultati inimmaginabili. 

Nicoletta Barni storica dipendente della BertO

Design BertO

Torna alle news

  • SHARE THIS
09/01/2021
  • TAG