Scarica il nuovo Catalogo BertO

La campagna BertO per Living Corriere della Sera, febbraio 2020.

Campagna BertO per Living Corriere della Sera, Febbraio 2020

La campagna pubblicitaria BertO per Living del Corriere della sera, numero 2 / 2020, vede come protagonista il divano componibile Time Break, rivestito in tessuto Navona color sale e pepe della Collezione Tessile BertO.

Time Break è il modello di punta della Collezione BertO, il divano più apprezzato dai progettisti che collaborano con noi.

La sua struttura in acciaio e massello è studiata per rendere i volumi leggeri e slanciati, sottili ma estremamente resistenti così da decorare ambienti estremamente sofisticati e minimali.

Le imbottiture indeformabili sono realizzate con differenti quote di poliuretano espanso, avvolte in un trapuntino di piuma d’oca canalizzata.

La particolarità del divano Time Break è nel dettaglio: piedini in acciaio cromato nero lucido, alti 15 cm  e cuciture pizzicate sui braccioli e sul perimetro esterno della struttura design originale BertO.

Oltre al divano Time Break, nel numero di febbraio è presente anche uno speciale Letti.

Il letto Chelsea di BertO è protagonista di un redazionale sul design nella camera da letto.

La particolarità del letto Chelsea è, ancora una volta, nel dettaglio e nei materiali coordinati con lo scopo di ottenere uno stile unico e originale: lo Stile BertO.

La testata del letto Chelsea è impreziosita da un cuscino imbottito in schiuma poliuretanica morbida e falda, rivestito in Dacron, fissato alla testata con cinghie in nabuk.
I piedini, alti 21 cm, sono realizzati in massello noce canaletto finitura naturale. 

Scopri come realizzare il tuo progetto d'arredo in Stile BertO.

Prenota ora la tua consulenza riservata: fissa un appuntamento con i nostri interior designer chiamando lo 0362-333082 oppure scrivendo a servizio.clienti@bertosalotti.it 


Divano componibile Time Break in tessuto - Living corriere della sera febbraio 2020 Letto Chelsea con piedini alti - Living febbraio 2020
Torna alle news

  • SHARE THIS
15/02/2020