Cambridge, il classico adatto al presente

E se il classico fosse una novità? Il tempo subirebbe stravolgimenti? Oppure semplicemente si potrebbe godere delle bellezze del passato unite alle comodità del presente?
E’ la seconda ipotesi quella accreditata da Cambridge, il nuovo divano di Berto Salotti pensato per arricchire la collezione di imbottiti tradizionali realizzati con grande maestria e con la cura di un tempo.
Il divano classico Cambridge ripropone le linee e i volumi di pezzi che hanno fatto la Storia del mobile, esaltando ancor più le peculiarità della produzione artigianale che da sempre caratterizza Berto Salotti e ricordando qualità del passato che spesso nel presente tendono a essere dimenticate.
La cucitura punto cavallo, ad esempio, è espressione di una cura per il dettaglio difficile da trovare ai giorni nostri, e soprattutto è una delle caratteristiche più interessanti di questo divano, reso così speciale anche a uno sguardo più attento.
Anche i materiali fanno di Cambridge un simbolo del classicismo: la struttura in legno massello di pioppo e i piedini torniti in faggio tinto noce testimoniano un’alta qualità del prodotto; l’imbottitura invece si avvale di un materiale odierno come il poliuretano espanso, frutto di ricerche attuali che donano alle bellezze di un tempo una comodità tutta nuova e senza precedenti.
Il rivestimento può essere scelto in tessuto sfoderabile, in pelle o in ecopelle non sfoderabile, tra diversi colori e fantasie.
Cambridge è disponibile nelle versioni a due posti, due posti maxi e tre posti, e può essere completato da cuscini opzionali in piuma d’oca che contribuirebbero ad accentuarne l’impressione evocativa e ammaliante di questo divano classico.
Come potrete resistergli se il passato vi affascina da sempre con i suoi ricordi e le sue storie? Scopritelo online o andate a provarlo in uno degli showroom Berto Salotti.
 

Torna alle news

  • SHARE THIS
15/09/2011