Il ruolo del digitale in epoca di lockdown: il business online di BertO è caso studio su Fortune

il business online e il design di berto sulla rivista fortune italia


La rivista Fortune Italia dedica un articolo al business online di BertO che ha permesso all'azienda di dedicare consulenze di interior design esclusive ad ogni cliente, anche durante il periodo di lockdown.

La vendita online ha visto nascere nelle ultime settimane numerosi nuovi tentativi di espansione, anche nel settore dell'arredamento, spesso raggiungendo ottimi risultati, in altri casi invece totalmente fallimentari.

Molti negozianti hanno improvvisato, con tutte le difficoltà del caso, il proprio business su internet mettendo a disposizione servizi e prodotti prima disponibili solo nei punti vendita, con non poche difficoltà.

Causa emergenza sanitaria, molti negozi di design hanno chiuso temporaneamente e altri che invece hanno sempre lavorato con la vendita online si sono ritrovati spesso impreparati nel gestire una richiesta di nuovi servizi e nuove esigenze per il vivere domestico.

La differenza, come spesso accade, è l'esperienza: BertO infatti, da oltre quindici anni, offre servizi di interior design esclusivi a clienti di tutto il mondo. In questo periodo, come si legge nell'intervista a Filippo Berto su Fortune Italia, abbiamo continuato a fare quello che abbiamo sempre fatto, alzando il tiro adottando nuove e potentissime tecnologie che ci hanno permesso di realizzare progetti bellissimi.

I nostri clienti, infatti, restavano comodamente a casa loro ed entravano virtualmente nei nostri showroom. Possono ricevere una consulenza sulla base degli spazi mostrati in video chiamata, elementi che permettono di realizzare una simulazione in 3D ad altissima definizione del nuovo ambiente con complementi arredi e complementi che soddisfino le attuali esigenze del vivere domestico. 


Esigenze drasticamente e ireversibilmente cambiare rispetto a sole poche settimane fa.

Richiedi ora la tua consulenza ai nostri interior designer qui: https://bit.ly/2ynWFpQ

Torna alle news

  • SHARE THIS
07/05/2020